DIRITTO BANCARIO E FINANZIARIO

Il diritto bancario è quella branca del diritto che attiene alla banca come istituzione e come soggetto attivo o passivo di rapporti giuridici. In particolare disciplina e regolamenta l’attività delle banche e le varie tipologie di servizi finanziari quali il conto corrente, i mutui e i prestiti personali.

DIRITTO DI FAMIGLIA

Il diritto di famiglia è l’insieme delle norme che hanno per oggetto i rapporti giuridici che intercorrono tra le persone che costituiscono, per legge, una famiglia.

La particolarità è che non si prende in considerazione solamente l’interesse del singolo individuo, ma dell’intero gruppo. Il diritto di famiglia ha al suo interno numerose norme di ordine pubblico, non derogabili, che limitano il principio dell’autonomia dei soggetti.

DIRITTO IMMOBILIARE

La proprietà immobiliare rientra nella categoria dei diritti reali. Benché la definizione di “diritto immobiliare” non sia presente nei codici e nella legislazione, questa branca della giurisprudenza è utilizzata largamente e si occupa essenzialmente dei cosiddetti beni immobili e della loro proprietà

DIRITTO COMMERCIALE E CONTRATTUALISTICA

Il diritto commerciale è una branca del diritto privato che regola i rapporti attinenti alla produzione e allo scambio della ricchezza. Più in particolare, regola ed ha per oggetto i contratti conclusi tra operatori economici e tra essi ed i loro clienti privati (persone fisiche), nonché gli atti e le attività delle società. Comprende quindi anche il diritto privato delle società..

DIRITTO DELLA NAVIGAZIONE

Il diritto della navigazione è l’insieme delle norme giuridiche relative alla navigazione. E’ la branca del diritto che disciplina la navigazione marittima, la navigazione interna in fiumi, canali e laghi e quella aerea. Pur essendo nato per disciplinarela navigazione su acqua, oggi il diritto di navigazione si occupa anche di altri mezzi di trasporto. In epoca contemporanea per navigazione si intende qualsiasi trasporto o movimento di cose e persone per acqua o per aria mediante l’utilizzo di un mezzo galleggiante o volante. La navigazione può essere classificata in base al mezzo di trasporto e all’ambiente in cui si svolge.

DIRITTO PREVIDENZIALE

Si intende la branca del diritto pubblico che norma le modalità con cui uno Stato attua la tutela dei cittadini in condizioni di bisogno. Il diritto della previdenza sociale individua quindi gli istituti previdenziali pubblici che hanno lo scopo di attuare tali tutele e le modalità di finanziamento degli stessi. In particolare il diritto della previdenza sociale regola le prestazioni in un sistema pensionistico ed individua i soggetti destinatari. Dal lato del finanziamento regola l’entità e le modalità di pagamento dei contributi previdenziali.

DIRITTO DEL LAVORO

Il diritto del lavoro è quel ramo del diritto privato che studia la disciplina degli aspetti ed i problemi attinenti alla disciplina del lavoro, del rapporto di lavoro, e tutte le tematiche ad esso collegate. Si tratta di una disciplina che è nata e si è sviluppata per regolare e attenuare le problematiche sociali sorte con la prima rivoluzione industriale.